Consorzio DAFNE dà il via al bando per premiare i neolaureati sul tema “Supply Chain Management e Innovazione Digitale nella Filiera Healthcare”

Consorzio DAFNE dà il via al bando per premiare i neolaureati sul tema “Supply Chain Management e Innovazione Digitale nella Filiera Healthcare”

Il Consorzio selezionerà i migliori giovani studenti e potenziali futuri protagonisti del settore

La condivisione di approcci collaborativi virtuosi nella supply chain healthcare è un tema centrale nella realtà di Consorzio DAFNE – community b2b no profit di riferimento dal 1991 per l’intero ecosistema della salute. Per questo motivo, con l’occasione del trentesimo anniversario, il Consorzio si è interrogato su come sensibilizzare e incentivare l’attenzione anche dei potenziali futuri protagonisti del settore su argomenti che, da sempre, rappresentano il focus dell’operato del Consorzio: Supply Chain Management, Visibility, Integration & Collaboration e Innovazione Digitale nella Filiera Healthcare.

Da qui l’iniziativa di emanare un bando di selezione per l’assegnazione di 2 premi di laurea sul tema “Supply Chain Management e Innovazione Digitale nella Filiera Healthcare”.

Si aggiudicheranno il premio due tesi di laurea magistrale conseguite presso qualsiasi Ateneo italiano tra il 1° gennaio del 2020 e il 31 ottobre del 2021; la domanda di partecipazione dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del 15 novembre 2021.

Il valore di ogni singolo premio di laurea è pari a euro 2.000,00 che dovrà essere suddiviso nel caso di tesi frutto del lavoro di più autori.

Le tematiche oggetto delle tesi potranno spaziare su un ampio spettro di argomenti, analizzati secondo una pluralità di prospettive diverse. A titolo esemplificativo e non esaustivo: eProcurement, eCommerce, Track&Trace, Riconfigurazione della Filiera, M&A, Outsourcing Logistico, Logistica Distributiva, Home Delivery, Reti e Catene di Farmacie, Digitalizzazione del Ciclo degli Acquisti nel SSN, Serializzazione, Industria 4.0 nella Filiera Healthcare.

La valutazione degli elaborati sarà effettuata sulla base di tre criteri:

  • Innovatività che riguarda l’originalità e la contemporaneità dell’argomento, considerando anche il ruolo delle tecnologie digitali;
  • Rilevanza che si articola secondo le prospettive sia accademica, che esprime la valenza scientifica dei risultati di ricerca, sia empirica, intesa come applicabilità e contributo concreto apportato dalla tesi al business;
  • Efficacia nell’impostazione, struttura, linearità, chiarezza comunicativa, cura nella forma e nell’esposizione.

La Commissione giudicatrice, che esaminerà gli elaborati sulla base dei criteri definiti nel bando e selezionerà i due migliori lavori a proprio insindacabile giudizio, è costituita da componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Probiviri del Consorzio DAFNE e da docenti ed esponenti del mondo accademico provenienti da una pluralità di atenei vicini al Consorzio, tra cui: Cranfield University, LIUC, Politecnico di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore, Università di Padova, Università di Parma, Università di Pavia, Università di Pisa.

Partendo dall’iniziale obiettivo di promuovere la digitalizzazione del ciclo dell’ordine tra gli attori della filiera, oggi il Consorzio DAFNE si propone di rappresentare sempre più un punto di riferimento per la governance dell’innovazione digitale e per uno sviluppo organico e sostenibile dell’ecosistema, favorendo la diffusione di buone pratiche e la condivisione di approcci collaborativi virtuosi all’interno della supply chain healthcare.

Consorzio DAFNE con questa iniziativa consolida e potenzia l’azione di sensibilizzazione dell’ecosistema sul fronte dell’innovazione digitale nella supply chain healthcare, favorendo anche l’attenzione su questi temi da parte di nuovi talenti che possano potenzialmente portare il proprio contributo al settore con competenze, spunti e stimoli in coerenza con il costante orientamento al futuro che caratterizza la community.

 

Per scaricare il bando, clicca qui

 

Per informazioni:

Ufficio Stampa Consorzio DAFNE

Different – press@differentglobal.com – 02/87.252.21

Simone Contini simone.contini@differentglobal.com

Ilaria Muolo ilaria.muolo@differentglobal.com

 

Consorzio DAFNE:

Il Consorzio DAFNE è una community B2b no-profit costituita nel 1991 con l’obiettivo di favorire lo sviluppo, la promozione e la diffusione di soluzioni digitali a supporto dell’intero ecosistema della Salute, umana e animale. L’ecosistema del Consorzio oggi coinvolge oltre 800 organizzazioni: Aziende Healthcare (farmaci, nutraceutici, dispositivi medici, prodotti per la salute, …), Distributori Intermedi, Concessionari, Depositari, Strutture Sanitarie private oltre, naturalmente, alla totalità degli Enti afferenti al Servizio Sanitario Nazionale (collegati per tramite del nodo ministeriale – NSO). Il Consorzio si pone quindi come un aggregatore trasversale, plurale e inclusivo per gli attori dell’ecosistema della Salute e le Istituzioni, realizzando la governance necessaria a favorire l’efficace introduzione dell’innovazione digitale nell’intera filiera Healthcare.