30 ottobre 2018 – Fatturazione Elettronica 360 Summit

L’obbligo di Fatturazione Elettronica B2B porterà a un cambiamento profondo di processi e modalità di lavoro consolidate, aprendo spiragli di Digital Transformation in contesti finora poco sensibili e solo limitatamente raggiunti da importanti dinamiche innovative.

La pervasività, imposta dall’obbligo, di ricorrere a standard condivisi per lo scambio della Fattura, il più importante documento del ciclo dell’ordine, imporrà alle imprese del nostro paese di sperimentare concretamente modelli di «relazioni elettroniche». Ma le aziende sono pronte a estendere ulteriormente la leva digitale in tutto l’universo delle interazioni B2B?

Questo sarà il punto di partenza dell’evento “Fatturazione Elettronica-360 Summit: Opportunità, impatti e rischi di un obbligo annunciato” che si terrà il prossimo 30 ottobre, presso il Centro Congressi Roma Eventi Fontana di Trevi.

Il convegno sarà l’occasione per comprendere e imparare a governare un cambiamento destinato a modificare per sempre modelli di gestione e dinamiche innovative nelle organizzazioni pubbliche e private del nostro paese.

L’incontro si svilupperà attorno a tre momenti di confronto che vedranno la partecipazione di tutti gli stakeholder della Fatturazione Elettronica nel nostro Paese. Il Consorzio DAFNE  parteciperà alla tavola rotonda “L’impatto sulle imprese e le raccomandazioni dall’industria”, portando la sua esperienza e la sua visione di questo obbligo, che rappresenta un’opportunità di ottimizzare, in chiave digitale, i processi aziendali.

La partecipazione è gratuita previa registrazione cliccando qui